PUGILI

Battersi. I guantoni, in difesa, sul volto. Ascoltare le sue motivazioni e infilarsi in una pausa per sferrare le proprie ragioni. E in fondo a questa battaglia, al culmine dell’ultimo round, in uno stremato abbraccio, chi ammette i suoi errori e chi perdona ogni livido. E poi, ritrovarsi sul divano a scegliere il titolo di un film.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...