PAROLE

I miei passi neri sulla pietra bianca. L’ombra, a quest’ora, resta un passo più in dietro. Mi infilo in uno stretto passaggio tra le parole adornate che vorrei portarti in dono e le voci affilate di cui sono un disperato messaggero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...