CARILLON

Il penultimo brano del cd dei Roslyn ci racconta che quando c’è intesa, armonia, complicità tra due persone ogni difficoltà può essere superata.


Ancora un po’ di te che non sorridi mai
Di te che affili gli occhi
E un po’ più in là dai corda a un carillon

Marta è già venerdì
C’è un grillo tra le fragole
Un mostro dietro l’angolo
Tu non pensarci più
La strega, il buio, la siccità
Non fanno più paura
Le tue tisane
la felicità non ci farà soffrire

La luna sul parquet, non muoverti
La luna su di te, ti amo fino a sanguinare
Ti amo come non si dovrebbe amara mai nessuno
Mai, nemmeno te
Nessuno

Ancora un altro po’ di te, un’altra libertà
Un sorso in più di te
L’allerta meteo, ti stringerò più forte

La guerra, il lupo, la volgarità
Non ci faranno più tremare ormai
Le tue tisane
La felicità non ci farà più soffrire ormai


One Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...