ADRIANA

I verticali riflessi del sole che scivolano lungo le facciatE di vetro dei grattacieli del centro. Sulle lenti a specchio sfila un taxi e poi un gruppo disordinato di turisti rumorosi. Rimbalzano le insegne luminose e i megaschermi di Time Square. Venerdì pomeriggio. Dietro quegli occhiali dilaga l’impaziente gioia di tornare a casa. Di trovarli sul tappeto del soggiorno tra principesse e dinosauri. La chiave gira. La porta si apre. E loro che corrono per un abbraccio.

ED

GE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...