SILVIA

E adesso che ho messo a tacere ogni rumore, mi abbandono alle dita del vento che galleggia sull’acqua e viene ad adagiarsi sulla pelle. Ritrovo il suono dei miei pensieri più lenti. Dei ricordi più opachi. I sogni più lievi.

silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...